Cerca nel blog

sabato 15 novembre 2014

Enea - Me-163 "Komet"

Nelle ultime settimane sto realizzando nuovamente un modello del mitico Me-163 "Komet" per un progetto "speciale", ecco alcuni studi sulla colorazione delle ali (la fusoliera è una bozza grossolana per ora).

"Il primo velivolo a razzo impiegato in ambito operativo nella storia dell'aeronautica, lo Me-163B, probabilmente nessuno si sarebbe potuto immaginare l'incredibile innovazione e cosa avrebbe potuto fare o condurre lo sviluppo di questo velivolo."

Ed eccoci qui ad immaginarcelo con una livrea post-bellica che ipotizzano un contesto in cui la caduta della Germania Nazista è avvenuta per necessità di affrontare un nuovo futuro e non per morte e politica.

Per maggiori informazioni e per tenervi aggiornati vi invito a fare "Mi piace" a questa pagina Facebook : Enea Pilo e le Balene Volanti



Alcuni studi della vista laterale prima di avventurarsi nella rappresentazione delle livree post belliche:



giovedì 30 ottobre 2014

giovedì 5 giugno 2014

Zefiro : bozzetto da treno

Diversi anni fa, sul treno per Milano, mi ero cimentato in questo bozzetto riemerso dalle scartoffie solo oggi.

Con il "senno di poi" e rivedendolo a distanza di anni... mi torna in mente il velivolo del cartone d'animazione "Il mistero della pietra azzurra". Interessante...



mercoledì 28 maggio 2014

Naboo Starfighter

In un momento di follia, una reinterpretazione del Naboo Starfighter ad elica. Solo per divertimento...



martedì 18 febbraio 2014

Non solo Ali

"il volo e la montagna hanno lo stesso fascino, solo che nel primo il variometro corre di più" [cit.]






un ricordo dell'avventura di quest'estate ai 3323mt di quota del Monte Venerocolo (gruppo dell'Adamello) con i mitici Mirko e Stefano.

lunedì 10 febbraio 2014

Regali inaspettati


Oggi la mitica postina mi ha consegnato un anonimo tubo di cartone una ristampa della locandina relativa alla Coppa Schneider del 1927 svoltasi a Venezia... la ristampa è meravigliosa ed arriva dalla Scozia ma l'autore del regalo è ancora anonimo. Spero di scoprire l'artefice di questo bellissimo regalo per dirgli almeno "Grazie" !